Comprare Ventolin Online Italia

Ventolin 100 μg
Ventolin
€17.92Per inhaler

Ventolin è uno dei farmaci efficaci e popolari per l'asma. Il farmaco tratta anche la malattia polmonare ostruttiva cronica e altre condizioni di ostruzione che coinvolgono le vie aeree. Il meccanismo di questo farmaco è semplice; apre il passaggio dell'aria. Elimina le vie respiratorie dal naso fino ai polmoni consentendo in tal modo un flusso d'aria costante e regolare. Oltre al suo effetto sulle vie aeree, Ventolin, noto anche come Albuterol, è in grado di trattare i livelli estremi di potassio nel sangue. Il farmaco è disponibile in forma di pillola e una soluzione endovenosa quindi utilizzato nei nebulizzatori. È comune nei casi di emergenza come componente di un inalatore di soccorso.

Ventolin e Albuterol

Ogni volta che c'è un attacco d'asma, la gente si precipita a prendere un inalatore. Senza dubbio, gli inalatori sono i migliori strumenti per aiutare l'asma; forniscono sollievo istantaneamente ed efficacemente. Esistono diversi tipi di inalatori; probabilmente avete sentito parlare di inalatori di Ventolin e Albuterol. Cosa rende speciali alcuni inalatori dagli altri? Sono le droghe.

I farmaci di Ventolin e Albuterol sono contenuti in inalatori per aiutare con malattie polmonari e problemi che portano al restringimento dei polmoni.

Albuterol

Appartiene al gruppo di farmaci beta-2 agonisti e considerato un broncodilatatore. È ben noto per il trattamento di ostruzioni nei polmoni. L'albuterolo facilita la respirazione aumentando il flusso d'aria nei polmoni. Inoltre, il farmaco dilata i passaggi d'aria e rilassa i muscoli bronchiali. Il nome chimico di Albuterol è RS) -4- [2- (tert-butylamino) -1-hydroxyethyl] -2 (hydroxymethyl) phenol.

Ci sono più marchi nel mercato che produce il farmaco; marchi comuni sono Pro air, Proventil e Accuneb.

L'albuterolo è tradizionalmente usato per l'asma sintomatico e la maggior parte dei disturbi polmonari.

Comprare Ventolin Italia

Applicazioni mediche

Asma

Questa è una malattia polmonare cronica caratterizzata da respiro sibilante e mancanza di respiro. È causato da allergia o esposizione a particelle trasportate dall'aria come pollini e polvere. I polmoni delle persone colpite sono estremamente sensibili alle particelle estranee nell'aria inalata; ogni volta che l'aria passa attraverso i muscoli lisci con particelle d'aria estreme fredde o indesiderate, i polmoni lo interpretano come una minaccia e avvia un meccanismo protettivo. La reazione dei polmoni al rilevamento degli elementi estranei non è solo protettiva, ma anche eradicante; si sforza di espellere gli allergeni dalle vie respiratorie. I polmoni reagiscono producendo quantità significative di muco che portano a intasamento e gonfiore delle vie aeree. Il ruolo di Albuterol è di rilassare la muscolatura liscia bronchiale, che apre il passaggio d'aria normalizzando così il flusso d'aria.

BPCO

Il tabacco e gli inquinanti ambientali causano malattie polmonari ostruttive croniche; questi elementi irritano e interferiscono con il rivestimento liscio dei passaggi d'aria. L'esposizione prolungata al tabacco e agli inquinanti ambientali non solo corrodono i rivestimenti ma portano anche a un'infiammazione permanente delle vie aeree. L'irritazione continua delle pareti del passaggio dell'aria porta a un rigonfiamento e quindi un ispessimento delle pareti. Ciò aumenta la produzione di muco che blocca gradualmente i passaggi d'aria, il che rende difficile respirare. L'albuterolo colpisce i muscoli lisci bronchiali rilassando e alleviando eventuali infiammazioni sulle fodere. Questo aiuta ad aprire passaggi d'aria, che aumentano il flusso d'aria.

Dosaggio

Per una funzione efficace ed efficiente di Albuterol, è consumato in soluzioni liquide attraverso inalatori albuterolo. Un nebulizzatore è utile anche con l'assunzione di questo farmaco. I nebulizzatori e gli inalatori hanno dimensioni e punti di forza diversi, che rendono facile il sovradosaggio. Inoltre, non tutti noi conosciamo la funzionalità di questi strumenti medici. Pertanto, si deve prestare particolare attenzione quando si misura il dosaggio prima di usare un inalatore.

L'importo del dosaggio differisce in base all'età.

Per bambini

Prestare particolare attenzione quando si somministra albuterolo ai bambini, soprattutto al di sotto dei due anni, poiché sono sensibili ai componenti chimici estremi di questo farmaco.

  • Per i bambini al di sotto dei due anni, la dose è determinata in base al peso. Da 0,1 a 0,15 mg per kg attraverso un nebulizzatore. Puoi ripetere la dose 4-6 ore a seconda della risposta del bambino. Tuttavia, la dose massima non deve superare 2,5 mg 3-4 volte al giorno.
  • Per i bambini tra 2-4 anni, somministrare da 1,25 a 2,5 mg per dose. Le dosi possono estendersi fino a 6 volte al giorno a seconda di come risponde un bambino. Per i bambini di questa età e sotto, un nebulizzatore è raccomandato perché i bambini possono essere poco collaborativi se dotati di un inalatore.
  • Per i bambini tra i 5 ei 12 anni, possono essere utilizzati sia nebulizzatori che inalatori. Dare 2,5 mg per dose per 3-4 volte al giorno a seconda della risposta del bambino. Se stai usando un inalatore, assumi 1-2 boccate ogni 4-6 ore mentre controlli i progressi.

Effetti collaterali

  1. Difficoltà nel sonno
  2. Nausea
  3. Debolezza muscolare, dolore
  4. Lieve mal di testa e vertigini
  5. Crampi alle gambe
  6. Bocca asciutta
  7. Nervosismo
  8. Difficoltà nella respirazione e nella deglutizione
  9. Eruzioni cutanee
  10. Dolore al petto e battito cardiaco irregolare
  11. Gonfiore delle labbra, del viso e della gola
  12. raucedine

Precauzioni

  • In caso di gravidanza o allattamento, consultare un medico prima di usare il salbutamolo
  • Interrompere l'uso del farmaco e consultare uno specialista se le reazioni allergiche continuano
  • Se salti una dose, prendila immediatamente o salta e continua con il piano precedente. Non raddoppiare!
  • Informare il medico se ha una storia di pressione arteriosa o complicanze cardiache
  • Leggere attentamente l'etichetta prima di usare albuterolo
  • Se non ha usato un inalatore per un lungo periodo, innescare prima l'inalatore
  • Lavare l'inalatore ogni settimana. Rimuovere il contenitore e far scorrere l'acqua attraverso il boccaglio per 30 secondi. Lascia asciugare prima di reinserire il contenitore.

Ventolin

Ventolin è un marchio di albuterol solfato, che è un esempio di inalatore HFA. I nuovi inalatori hanno propellenti ecologici che producono una nebbia sottile, che è facile da respirare. La nebulizzazione fine è anche esente da clorofluorocarburi e quindi zero danni allo strato di ozono. Il nome chimico di albuterol sulphate è RS) -4- [2- (tert-butylamino) -1-hydroxyethyl] -2 (hydroxymethyl) phenol.

I marchi commerciali di albuterol sulfhate sono; Ventolin HFA, Proventil HFA e Pro air HFA.

Applicazioni mediche

Proprio come Albuterol, Ventilon è usato per alleviare le condizioni di broncospasmo come l'asma, le malattie croniche ostruttive polmonari e l'asma indotto dall'esercizio fisico.

Dosaggio

Ventolin deve essere assunto in quantità richieste per ottenere i risultati desiderati entro il periodo richiesto. La quantità raccomandata dipende dall'età. Assumere quantità maggiori per dose sottopone il corpo a condizioni estreme insopportabili che comportano rischi medici elevati; d'altra parte, l'assunzione di farmaci in piccole quantità diverse da quelle raccomandate da un medico riduce l'efficacia di Ventolin in tal modo risultati lunghi o sub-standard. Il corpo potrebbe anche adattarsi o cambiare la sua risposta al farmaco quindi inefficacia.

Per un sollievo completo, è importante seguire scrupolosamente le prescrizioni del medico per quanto riguarda il dosaggio e il tempo.

Per adulti

  1. I pazienti asmatici devono prendere 1-2 boccate dopo ogni 4-6 ore a seconda della gravità dell'infezione. Se si utilizza un nebulizzatore, assumere una dose da 2,5 mg tre o quattro volte al giorno.
  2. Per prevenire l'asma indotto dall'esercizio, prendere 1-2 boccate di Ventolin 20 minuti prima dell'esercizio
  3. Se soffre di una broncopneumopatia cronica ostruttiva, prenda 1-2 boccate di Ventolin ogni 4-6 ore quando necessario. Con un nebulizzatore si consigliano 2,5 mg per dose 3-4 volte al giorno.
Ventolin Online Italia

Per bambini

  • Per i bambini al di sotto dei 2 anni, somministrare da 0,5 a 1,5 mg per kg di dose e ripetere ogni 4-6 hors a seconda della risposta.
  • Per i bambini tra 2-4 anni, somministrare da 1,25 mg a 2,5 mg ogni 4-6 ore a seconda della gravità e della risposta del bambino.
  • Per i bambini tra i 5 e i 12 anni, somministrare 1,2 soffi di Ventolin o utilizzare un nebulizzatore con 2,5 mg di soluzione di Ventolin tre o quattro volte al giorno in base alla risposta e al bisogno del bambino.

I nebulizzatori sono raccomandati per i bambini fino a 4 anni perché potrebbero sentirsi a disagio con un inalatore e interferire con il processo di trattamento. Per i bambini di età superiore a 5 anni, è possibile utilizzare sia un nebulizzatore che un inalatore.

Precauzioni

  1. Lavare l'inalatore su base settimanale
  2. Chiedi e impara dagli specialisti la tecnica giusta per far funzionare un nebulizzatore o un inalatore.
  3. Se ha un problema di tiroide o diabete, consulti il ​​medico prima di usare Ventolin
  4. Se i sintomi persistono e peggiorano dopo l'assunzione di Ventolin, interrompere l'uso del farmaco e consultare un medico.
  5. In caso di allergie durante l'assunzione di Ventolin, è necessario interrompere e consultare un medico su altre opzioni
  6. Se ha l'epilessia, non usare Ventolin perché potrebbe causare crisi epilettiche. Il farmaco influenza le funzioni nervose.
  7. In caso di gravidanza o allattamento, consultare un medico prima di usare Ventolin.
  8. Se ha problemi cardiaci o pressione sanguigna, interrompa l'assunzione di Ventolin e consulti un medico su opzioni e possibili effetti sul tuo corpo.
  9. Diverse formulazioni di Ventolin hanno diversi punti di forza. Pertanto, è importante leggere l'etichetta e le istruzioni prima di prendere la prima dose.

Come funziona

Ventolin agisce sui recettori beta 2, che contrastano l'infiammazione e l'irritazione delle vie aeree. Il farmaco provoca il rilassamento della muscolatura liscia bronchiale. Il gonfiore dei muscoli è la ragione principale del blocco del passaggio dell'aria. Quando il Ventolin entra nel corpo, aiuta a rilassare i muscoli delle vie aeree aumentando così il diametro del passaggio dell'aria. Il diametro maggiorato riduce la resistenza del flusso d'aria e quindi un flusso d'aria efficiente e costante. Di solito, una persona sente il sollievo pochi istanti dopo aver assunto il farmaco perché i passaggi respiratori sono aperti.

Overdose

Nebulizzatori e inalatori sono estranei alla maggior parte di noi; c'è il rischio di prendere più del necessario a causa dell'ignoranza. Questo è il motivo per cui è importante parlare con il medico e apprendere le giuste tecniche di utilizzo di uno degli strumenti medici.

Nel caso in cui prenda più della dose prescritta, consultare immediatamente un medico.

Effetti collaterali

  • Vertigini o svenimenti
  • Nausea
  • Gonfiore delle labbra e della gola
  • Bocca asciutta
  • Crampi muscolari, debolezza e dolore
  • Battiti cardiaci irregolari
  • Tremante di piedi e mani
  • Difficoltà nella respirazione e nella deglutizione
  • Respiro affannoso e oppressione toracica
  • Eruzioni cutanee
  • mal di testa persistente

Conclusione

alert
Sia Albuterol che Ventolin usano lo stesso meccanismo per migliorare i processi respiratori. Ventolin è più ecologico. Assicurati di consultare un medico prima di utilizzare uno di questi farmaci.

Controllare l'asma

La capacità di respirare liberamente non è il privilegio di tutti. Ci sono milioni in tutto il mondo che soffrono di malattie polmonari che limitano il loro respiro rendendolo un'esperienza dolorosa. L'asma è la più comune malattia a lungo termine che colpisce i polmoni nei bambini e negli adulti. È abbastanza facile notare quando si ha l'asma. Provoca ripetuti episodi di dispnea e suoni sibilanti ogni volta che viene attivato. Sebbene i bambini possano nascere con esso; ci sono determinate condizioni che attivano gli attacchi. La maggior parte dei pazienti asmatici eredita la condizione cronica. Tuttavia, non può essere diffuso quindi non ha nulla a che fare con le relazioni o con il modo in cui sei stato educato. Pertanto, è imperativo prendere nota delle misure di controllo per ridurre il verificarsi di attacchi. Ecco alcuni suggerimenti su come gestire l'asma.

Come faccio a sapere di avere l'asma?

Attacco d'asma

I sintomi dell'asma variano con le persone. Alcune persone hanno attacchi rari mentre alcuni hanno attacchi più frequenti. Di solito, i sintomi si manifestano in determinati momenti in cui una persona è più vulnerabile agli inquinanti ambientali. Tutti i pazienti asmatici hanno difficoltà a respirare. Quando esposto agli allergeni, ne deriva una fiammata. Il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo a allergeni come pollini, polvere e fumo. Questi elementi possono causare starnuti nella maggior parte delle persone, ma reazioni eccessive nei pazienti asmatici.

I muscoli intorno alle vie aeree si restringono per eliminare l'intrusione e per evitare ulteriori danni. Il risultato è un'infiammazione che crea un senso di oppressione al petto. C'è anche un flusso di muco destinato a eliminare le particelle degli elementi indesiderati dal corpo. L'intera esperienza è frenetica mentre la persona si sforza di respirare affannosamente.

Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, la tosse eccessiva, gli starnuti, il respiro sibilante e la respirazione forzata sono i principali sintomi dell'asma.

Diagnosi di asma

La malattia ha diverse forme e le persone reagiscono in modo diverso. Di solito, una persona sentirà il bisogno di andare da un medico dopo tosse persistente e dolori al petto. Il respiro sibilante è anche un sintomo comune di asma, evidente nei primi stadi dell'infezione. Le allergie e gli inquinanti ambientali sono gli elementi principali che causano la reazione dei polmoni perché sono trattati come una minaccia per il corpo.

Quando un inquinante ambientale come il polline o la polvere viene rilevato durante l'inalazione, il polmone reagisce e forma un meccanismo preventivo. La tecnica di prevenzione dei polmoni comporta il blocco dell'ingresso dell'inquinante e l'espulsione dal corpo. Di conseguenza, il muco viene prodotto per bloccare il passaggio dell'aria e dirigere la minaccia all'esterno attraverso il naso. Inoltre, il rivestimento delle pareti tende a gonfiarsi e diventare irritabile a causa della reazione polmonare. Questi meccanismi protettivi portano a dolori al petto e suoni e tosse frequenti.

Tuttavia, le reazioni del corpo menzionate non puntano solo all'asma. Complicazioni multiple di salute possono portare a reazioni del corpo simili; quindi, questa non è la base della diagnosi di asma. In realtà, è possibile diagnosticare erroneamente l'asma. L'obesità, ad esempio, tende a influenzare il passaggio dell'aria e la muscolatura liscia del corpo; è facile confondere i sintomi di obesi per l'asma. Questo perché il peso extra rende il torace rigido e pesante quindi difficoltà nella respirazione e probabilmente tosse.

Quindi qual è la tecnica accurata nella diagnosi di asma? L'unico modo medico che può indicare l'asma è un test di funzionalità polmonare. Il test di funzionalità polmonare dimostra la quantità di aria e la velocità di inspirazione nonché l'espirazione. È importante tenere conto delle letture e confrontarle su un normale grafico di respirazione. Ciò è reso possibile dall'uso di una spirometria. Il test è preso almeno 3 volte per la precisione dei risultati. Di solito, è necessario prendere diversi respiri profondi prima di fare il test. Devi sederti e rilassarti per risultati accurati.

Trattamento per l'asma

Questo dovrebbe essere chiaro, non esiste una cura per l'asma. Si tratta di gestire la condizione evitando i trigger o prevenendo i sintomi. Se si verificano sintomi di asma, è importante consultare il proprio medico su varie opzioni di gestione della condizione. Come accennato, le persone reagiscono in modo diverso a diversi inquinanti nell'ambiente; pertanto, 'trattamento' è caso per caso.

Opzioni di trattamento

Mentre non esiste una cura per la malattia perché non è né causata da batteri o virus, le persone affette possono esplorare questi due tipi di farmaci. L'obiettivo di questi farmaci è che i pazienti siano liberi dai sintomi e che vivano una vita meno limitata.

Farmaci di sollievo rapido

La tecnica aiuta le persone con sintomi acuti di asma. I recettori Beta2 sono usati in questo caso per aiutare a liberare il passaggio dell'aria e rilassare la muscolatura liscia, che aumenta il diametro delle vie aeree. Nebulizzatori e inalatori di diversi tipi vengono utilizzati in questo caso per un rapido sollievo. Questo metodo è efficiente nel senso che i sintomi vengono soppressi in pochi minuti. Mentre dipende dalla gravità dei sintomi, nulla allevia i pazienti più velocemente di un inalatore o nebulizzatore. Alle persone diagnosticate si consiglia di portare un inalatore o un nebulizzatore, a seconda della convenienza, ovunque vadano nel caso in cui i sintomi emergano.

Farmaci a lungo termine

I corticosteroidi sono i farmaci a lungo termine più popolari nel trattamento dell'asma. Il farmaco previene i sintomi; questa è la principale differenza tra i due trattamenti. I farmaci aiutano a chiarire le vie respiratorie e a ridurre l'infiammazione nelle vie aeree. Questo è il trucco per fermare i sintomi perché l'asma è tutta una questione di difficoltà nella respirazione. Una volta che i muscoli lisci sono liberi dall'infiammazione e i passaggi dell'aria hanno un diametro premuroso, non si avvertiranno dolore o suoni. Altri farmaci a lungo termine includono beta2 antagonisti e omalizumab, che viene somministrato due volte o una volta al mese a seconda del livello di asma.

Iniezioni e soluzioni dominano il trattamento dell'asma; i medici raccomandano ciascuno basandosi sull'efficacia del farmaco in relazione alla gravità di un individuo e alle preferenze del paziente. Gli inalatori, ad esempio, potrebbero non essere appropriati per i bambini al di sotto dei 5 anni. Non è solo un bagaglio per i bambini in età così attiva, ma anche limitante. Quando si sentono a disagio, i bambini possono anche facilmente togliere la maschera da inalatore.

Comment

comment